LE DISPENSE XV Anniversario

Le Dispense della Compagnia

Si tratta di una collana di piccoli trattati (non sono in vendita e sono a disposizione degli Associati alla Compagnia) che affrontano e spaziano sui diversi temi del nostro medioevo.
Coerentemente con quanto ci prefiggiamo, con questi strumenti l’Associazione intende promuovere e sollecitare lo scambio di conoscenza e di informazioni.
"Le dispense della Compagnia del Pomo e della Punta" vogliono essere un primo, piccolo ma concreto passo in questa direzione.

"QUADERNO SUL MEDIOEVO"

di Marco Andreoli

Quaderno sul Medioevo La dispensa è stata pensata per dare tutta una serie di informazioni storiche a chi desidera iniziare un personale lavoro di approfondimento e di ricerca sui diversi argomenti. La dispensa conta un centinaio di pagine e diverse decine di tavole: queste ultime sono state raccolte e scelte da diverse fonti quindi elaborate e datate allo scopo di fornire informazioni attendibili per chi voglia avere una chiara veduta d’insieme sugli equipaggiamenti sia difensivi che offensivi, nelle loro dotazioni e nelle loro evoluzioni avutesi soprattutto tra il XI e il XV secolo.

Indice dell’Opera

  • Introduzione: L’età Medioevale
  • Tavola cronologica
  • Il Cavaliere nell’antichità
  • Le innovazioni tecniche
  • Le origini della Cavalleria
  • Entrare nell’ordine della Cavalleria
  • L’ideale del "Miles Christi"
  • La società feudale: il triplice popolo
  • La Signoria
  • I Contadini
  • Il Clero
  • La casa contadina
  • Il castello
  • L’alimentazione
  • Il cibo dei Contadini
  • Il cibo dei Signori
  • Le bevande dei poveri e dei ricchi
  • La tavola degli aristocratici
  • I tessuti, le tinte, il vestiario: tessuti e colori, l’araldica, le calzature, l’abbigliamento intimo, l’abbigliamento civile maschile, l’abbigliamento femminile.
  • Gli schieramenti e le figure sul campo di battaglia
  • I Bellatores e l’abbigliamento militare
  • L’abbigliamento del Cavaliere e tavola riassuntiva
  • La scherma medioevale in Italia: sul combattimento individuale in generale, l’arte del combattimento, la scuola dei maestri italiani, (tavole dal: Flos duellatorum, De arte gladiatoria dimicandi, Marozzo)
  • I tornei e le giostre
  • Le cavalcature
  • Sulle armi in battaglia
  • L’evoluzione dell’armamento difensivo (dal X secolo): armature italiane e tedesche, protezioni del capo, protezioni delle mani, protezioni del tronco, protezioni delle spalle e delle braccia, protezioni alle gambe.
  • Panoramica sulle armi: lance-armi inastate, scuri-asce, martelli d’arme, mazze d’arme, azza-martelli da guerra, scure da lancio, lame lunghe-spade, lame corte, gli scudi.

Torna a "La Bacheca Medievale"